Scopri l’Equipaggiamento Artistico di Ginnastica

Questo sport è diviso in diverse attrezzature da palestra, alcune delle quali sono anche uniche per ogni genere.

I gadget maschi mirano a migliorare la forza e l’equilibrio della ginnasta, mentre i femminili sono già da evidenziare la bellezza della ginnastica e della flessibilità.

Vediamo i vari dispositivi:

Assolo

Il test del suolo dura 70 secondi in maschio e 90 secondi in femmina, ed è realizzato in un campo di metri 12 lungo da 12 metri di larghezza.

Dovrebbe fare una coreografia composta da diversi elementi classificati secondo una tabella fatta dalla Federazione Internazionale a causa di difficoltà.

La ginnasta dovrebbe fare la sua coreografia in tutta la zona che copre le estremità, ma senza lasciare alcuna parte del corpo. Se lascia l’area valida, la ginnasta sarà penalizzata in punti.

Nella ginnastica femminile solo la coreografia è accompagnata da una canzone che si combina con essa. Nelle ginnastica maschile questo non accade.

palestra solo

Salto

Qui la ginnasta inizia con una corsa su una pista di metri 25 e poi salta su un piccolo trampolino e poi riposa entrambe le mani sul tavolo da salto e in questo dà una spinta al suo movimento.

Il movimento è costituito da diverse rotazioni del corpo nell’aria.

Il dispositivo ha 1,2 metri di lunghezza, 95 pollici larghi e 1,35 metri alti. La versione femminile ha lunghezza 1,25.

Queste due attrezzature da palestra sono le uniche eseguite dai due generi.

Cavallo con maniglie

Un cavallo viene utilizzato con metri 1,15 con loop distanziati fra loro (40 a 45 centimetri), e il cavallo ha 1,60 metri di lunghezza e 35 secondi alti.

Qui i movimenti sono essenzialmente di rotazioni e supporti utilizzando la forza delle braccia.

palestra-cavallo-con-Alcas

Anelli

Qui la ginnasta è 2,80 metri dal suolo, sostenuta su anelli con diametro 18 centimetri, sospesi per mezzo di un cavo collegato ad ognuno di loro.

Leia Mais >  7 Curiosità di Badminton

L’atleta ha bisogno di aiuto da altre persone per ottenere gli anelli.

Barre parallele

Come dice già il nome, è composto da due barre parallele supportate da alcuni poli e si trovano in metri 2 di altezza e sono entrambi metri 3,5.

ginnastica-barre parallele

Bar fisso

Questa barra è sospesa a metri 2,8, essendo cilindrica con diametri 2,8 di diametro, anche se questi segni non sono totalmente fissi e possono variare leggermente.

Il bar è fissato con cavi di sicurezza ai poli in modo che non finisce per lasciare e mettere in discussione il fisico della ginnasta.

Queste attrezzature da palestra sono utilizzate esclusivamente dagli uomini.

Barre asimmetriche

Due barre sospese sono poste supportate da pali che fissano le barre con i cavi di sicurezza in modo che siano ben fissati a terra.

Il bar più alto è 2,50 metri dal suolo e il bar più basso è 1,70 metri.

Ogni barra ha 2,4 metri di lunghezza e 4 centimetri di diametro.

attrezzature da palestra

Balance Trave

Infine, abbiamo il fascio di equilibrio, in cui la ginnasta deve eseguire una serie di movimenti su un fascio 10 pollici largo, 5 metri di lunghezza (si può fare a piacimento i movimenti che si desidera) ed è a 1,25 metri altezza.

Il fascio è rivestito da un materiale che assorbe il pozzetto e lo rende fermamente in posizione.

E queste erano le attrezzature da palestra utilizzate esclusivamente da donne.

Ginnaste su alcuni dei dispositivi, specialmente quelli che hanno bisogno di forza per appoggiarsi a qualcosa, utilizzano polvere di magnesio sulle loro mani in modo che non si paralizzino e non scivolino.

Altre cose possono essere utilizzate per lo stesso scopo, ad esempio nastri.

Punteggio di ginnastica

Il numero dei giudici varia dall’apparecchio all’attrezzatura da palestra, ma una parte di essi è un gruppo A che conta i punti in base alla difficoltà degli elementi che la ginnastica fa.

E poi c’è un gruppo più ampio di giudici, il gruppo B, che valuta le prestazioni della ginnasta in quelle mosse.

Leia Mais >  Beach Handball [ Storia, Regole, ... ]

La media dei punti tra il punteggio più alto e il punteggio più basso assegnato dal gruppo B viene aggiunto ai punti del gruppo A, dando così il punteggio finale.

È evidente che la ginnasta con i punti più è il vincitore del concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *