Tutto su Ciclismo [ Regole, Storia, … ]

Ciclismo è uno sport praticato con le biciclette e che in quasi ogni occasione mira a percorrere un certo percorso nel meno possibile tempo, essendo quindi il più veloce per completarlo se vuole vincere la gara.

Attualmente il ciclismo è anche abbastanza ricreativo o addirittura un modo per passare al lavoro, alla scuola, ecc., E tutto grazie ai progressi che sono stati fatti nel mondo delle biciclette e la sua grande popolarità.

Storia del Viclismo

storia della bicicletta risale alla fine dell’Ottocento, più o meno da 1890. Ciò è dovuto al fatto che le biciclette iniziano a svilupparsi più rapidamente a questo punto nel tentativo di perfezionare questo mezzo di trasporto.

Con questi progressi, è stato possibile raggiungere velocità superiori con le biciclette, diventando più leggeri e meno costosi.

Lo sport era di origine inglese, ma fin dall’inizio gli eventi principali si sono presentati in Francia, che si sono aderiti molto bene a questa modalità e i partecipanti hanno approfittato del terreno montuoso per sfidarsi.

Tipi di Viclismo

Nel corso degli anni sono apparse sempre più varianti di questo sport che hanno cambiato le caratteristiche delle biciclette in modo da adattarsi ad una certa attività.

Le principali varianti di ciclismo sono le seguenti:

Ciclismo su strada

Questo è il più antico ed è stato dove il ciclismo ha cominciato a emergere. Parliamo di più di questo tipo in questo articolo e nelle sue caratteristiche.

Le prove vengono effettuate sulla strada con biciclette leggeri e aerodinamiche, in modo che i ciclisti possano raggiungere velocità più elevate e maggiori distanze. Quando si parla di ciclismo, la grande maggioranza delle persone associa questa variante e la sua popolarità è immensa, con uno dei suoi punti di forza ogni anno il Tour de France, considerato l’evento più importante nel Circuito Mondiale.

corsa in bicicletta

Mountain Bike

Questo è più recente e ci sono molte piccole varianti in esso, che cambiano il terreno del tuo corso, le caratteristiche delle biciclette e richiedono diverse tecniche e capacità.

Leia Mais >  Nuoto Paraolimpico [ Storia, Regole, ... ]

Questa variante non solo ha la caratteristica di non essere una prova esclusiva della strada, essendo praticata normalmente in tutti i tipi di terreni, come pini o persino in strade con scale e marciapiedi, e ha anche la caratteristica della grande maggioranza dei tipi fatto o su o giù.

Alcuni dei tipi di questa variante sono:

  • Sci di fondo;
  • Sentiero di viaggio;
  • in discesa;
  • Freeride;
  • 4X;
  • Resistenza alla regolarità;

Parliamo di più su questo argomento in: Tutto su Mountain Bike.

Pista ciclismo

Questo è il meno noto dei tre, è fatto in una corsia circolare, di solito all’interno di un padiglione, che ha diverse varianti, ma l’obiettivo principale e completa la prova nel più breve tempo possibile.

Parliamo di più su questo argomento in: Tutto sul ciclismo

pista ciclabile

Prove di Ciclismo

Nel ciclismo su strada, le prove possono variare anche tra loro e persino nella stessa razza se ha diverse fasi. Vediamo che tipo di prove ci sia.

Prova di un giorno: Questo è composto solo da un solo passo e puoi dare tutto per arrivare al più presto possibile e per vincere la gara. Di solito non sono così importanti e molti di loro sono più con uno scopo ricreativo o rappresentano qualcosa di simile ad un tributo ad un vecchio ciclista.

Prova in fasi: Questi sono i più comuni, avendo la prova diverse fasi (o razze) e l’obiettivo è quello di finire nel più breve tempo possibile ma aggiungendo i tempi di tutti i passaggi. Qualcosa di molto importante in questo tipo di concorrenza è il lavoro di squadra (anche se il ciclismo è individuale) e sa valutare bene in quali stadi scommettere più o meno.

Contatore orologio: Già in queste gare, invece di lasciare tutti allo stesso tempo e di chi arriva prima vincita, qui i ciclisti partono individualmente e vogliono solo arrivare all’obiettivo il più velocemente possibile. Ci sono ciclisti che sono esperti in questo tipo di razza.

Queste gare possono essere solo un giorno o uno stadio di una corsa, essendo molto più breve di una corsa normale, di solito che va da 20 a 60km.

Maratone: Le maratone sono la prova che molti ciclisti ordinari non lo fanno e la grande maggioranza delle persone che li fanno ciclisti che fanno solo grandi distanze.

Leia Mais >  Hockey Pista [ Storia, Regole, ... ]

ciclismo-Portogallo

Attrezzatura di riciclaggio

L’elemento principale per praticare il ciclismo è naturalmente la bici. Ma poiché questa è un’attività che si può fare in un terreno molto ruvido e in condizioni leggermente disegnate al corpo umano, si raccomanda anche di utilizzare alcuni elementi di protezione.

Vediamo tutti gli elementi per il ciclismo (più specificamente la strada):

Bicicletta

Questi sono realizzati con un design molto aerodinamico e materiali leggeri ma allo stesso tempo robusti. Se si ripara, la bici da corsa è l’unica che ha pneumatici super sottili, tutto questo nel tentativo di raggiungere maggiori velocità mentre si cammina su di esso.

moto-ciclismo-road

Guanti di protezione

Questi servono a proteggere le mani in caso di caduta, ma anche per migliorare la presa del palmo della mano con il manubrio, coprendo loro lo stesso palmo e non le dita.

Guanti da ciclismo

casco

Come potrebbe non essere, non dovresti perdere il casco. Questo è ovviamente usato per proteggere la testa in caso di caduta, questo è di vitale importanza e non indossare il casco costituiscono un grande rischio per la tua salute.

casco ciclismo

abbigliamento

Anche i vestiti dei ciclisti sono molto diversi dal normale. Quello che si distingue è che si adattano bene al tuo corpo, riducendo così ogni resistenza del vento inutile e sono anche realizzati con un materiale che regola la tua temperatura corporea e protegge da prolungata esposizione al sole.

Squadre e Specialità

In generale, anche se il ciclismo è uno sport individuale, non tutti hanno l’obiettivo principale di vincere. Può sembrare un po ‘confuso, ma di solito l’intera squadra corre per aiutare il leader del team a vincere l’evento, aiutando in vari modi, con il più comune essere a controllare gli attacchi dei concorrenti e proteggere il loro leader dal vento, le tue energie.

Ciò è anche dovuto al fatto che i ciclisti stessi hanno differenti specialità e abilità. Vediamo alcuni di loro:

Sprinter: È quel ciclista che ha una grande forza di esplosione e riesce a raggiungere grandi velocità in una breve distanza. Normalmente la squadra lavora in modo che vinca il passo se è favorevole a lui. Non è necessariamente (e spesso non lo è) il leader della squadra, poiché la maggior parte delle prove è in fase e ciò che conta è la somma del tempo in tutte le fasi.

Leia Mais >  Tutto su Rugby [ Regole, Storia, ... ]

scalatore: Questi sono solitamente piuttosto leggeri ciclisti con buona capacità fisica, essendo abbastanza resistenti. La sua specialità è la montagna arrampicata, che serve spesso come uno scudo al suo capo della montagna o persino cercando di vincere la tappa se finisce sulla montagna.

Contro Relogista: Come abbiamo già detto, ci sono esperti in questa categoria. Una delle principali difficoltà è sapere come mantenere una velocità costante e competitiva, perché non c’è altro da regolare e ottenere buone velocità e mantenere per una buona quantità di chilometri.

Completare: Già questi sono spesso i leader della squadra. Sono ciclisti che non hanno niente che si distinguono ma sono alti e possono svolgere bene tutti i compiti della gara e avere una buona capacità fisica e tecnica.

ciclista

Regole nel Ciclismo

Queste regole e precauzioni si applicano ai partecipanti al racer, ma anche ad alcuni in ciclismo ricreativo.

In una gara, i ciclisti hanno posti specifici per il magazzino, ma possono anche farlo in movimento spostandosi alla vettura di supporto della squadra. Di solito un ciclista va e lo porta al resto dei compagni che sono con lui. Da un certo punto dello stadio non è più permesso di andare a rifornirsi.

Al termine della gara, quando è giunto il momento per lo sprint, il ciclista non può fare un improvviso cambio di direzione per coprire il percorso dell’avversario con lui vicino e può essere squalificato, perché mette in pericolo l’integrità fisica dell’avversario in quanto stanno viaggiando a velocità molto elevate.

È importante essere sempre consapevoli del percorso e sapere il percorso è consigliabile per evitare possibili cadute in luoghi più pericolosi e anche per non causare la caduta della catena.

Indossare sempre indumenti protettivi, sia in concorrenza che in bicicletta ricreativa.

Altri articoli correlati

– 11 Vantaggi del ciclismo per il corpo e la mente
– Tutto sul ciclismo paralimpico [Storia, regole, …]
– Cosa significa ciclismo? Conoscere tutto già ..

Link

http://www.fgc.com.br/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *