Tutto su Futsal [ Regole, Storia, … ]

Storia di Futsal

futsal (o anche chiamato calcio della sala) è uno sport che è nato nel Novecento in Uruguay, essendo una variante del calcio, che ha mantenuto alcuni elementi, ma ci sono molti regole di futsal che sono diversi dal calcio e ora ti mostreremo tutto quello che devi sapere su di esso.

Regole Futsal

Il gioco è costituito da due squadre, ognuna con i giocatori 5 sul campo, uno che è il portiere / portiere. Se una delle squadre diventa meno di 3, il gioco viene interrotto e la squadra deflata viene considerata sconfitta.

Ogni squadra può avere fino a prenotazioni 9 e le sostituzioni sono illimitate.

La durata di una partita è 40 minuti, suddivisa per due parti, ognuna con minuti 20 e tra loro c’è un intervallo di minuti 10 per le squadre per riposare un po ‘, ricevere indicazioni e modificare i lati del campo.

L’equipaggiamento dei giocatori di diverse squadre deve distinguersi bene l’uno dall’altro e il portiere deve disporre di attrezzature che lo distingue da solo per una migliore identificazione.

Il giocatore non deve avere alcun oggetto con lui che possa in alcun modo danneggiare il suo avversario come orecchini, collane, bracciali, anelli, ….

futsal-shot-2

Corte corte

Il campo futsal non ha una dimensione definita e unica, può variare tra 25 e 42 metri e 16 a 22 metri di larghezza.

Le misure minime, questi sì hanno alcuni regolamenti a seconda del gioco in questione. Nei giochi nazionali adulti o sub-20, la corte deve essere lunga almeno 38 metri e 18 metri di larghezza.

Già in giochi internazionali, le misure minime sono 20 metri di larghezza 38 metri, assumendo il loro massimo 25 metri di larghezza da 42 lungo

– Marcature nella Quadra

Per definire determinate zone per molti scopi, ci sono diversi contrassegni sul campo. Adesso ti mostriamo quello per cui sono:

– Centro della Corte: È una linea che separa il campo in due, essendo collocata al centro della lunghezza del blocco e al centro di questa linea è un piccolo cerchio con 10 centimetri di diametro dove inizia il gioco e l’inizio della seconda parte e intorno a lui ha un altro cerchio più grande con 3 metri di diametro che segna la distanza che gli altri giocatori devono essere senza essere quelli che devono segnare l’inizio.

– Zona Penale o Penale: È un semicircolo con un raggio di metri 6 che si trova ad ogni estremità del campo e che delimiterà la zona in cui il portiere / portiere può difendere o utilizzare le mani per toccare la palla.

Ha anche un punto al centro di quella linea, in posizione anteriore al segno per indicare il luogo in cui il giocatore deve segnare una penalità.

– Area di Sostituzione: È un’area al di fuori del campo, esiste uno per ogni squadra, 5 che è metri di lunghezza di 80 centimetri di larghezza, essendo immediatamente di fronte alla panchina di riserva, dove ci può essere l’allenatore della squadra e dei giocatori in piedi in caso di sostituzione.

campo da calcetto -side

Ricerche correlate

Falli in futsal sono quando un giocatore fa qualcosa che è sanzionato dalle regole di futsal, di solito contro un giocatore avversario o con l’intenzione di danneggiare la squadra avversaria o di manipolare il risultato in alcun modo.

Questi difetti sono contrassegnati in varie forme e distanze, anche con regole diverse. Li elenchiamo.

  1. Diretto gratuito

La Free Direct è fatta quando viene fatta una sosta nel gioco a causa di una qualsiasi di queste infrazioni:

– Kick;
– Scatta l’altro giocatore di squadra;
– Crash, sputo, cercare di tenere l’avversario;
– Spingere l’avversario;
– offrire un pericolo insensato ad un altro giocatore;
– Praticare un gioco che colpisce qualsiasi giocatore in un modo pericoloso;

Un errore è segnato per questa squadra e se è fatto all’interno della zona di rigore della squadra manca, quindi viene calcolata una penalità massima.

  1. Indiretta libera

Il libero indiretto ha caratteristica che non può entrare all’interno del marchio dopo che è stato effettuato senza che nessun giocatore tocca la palla, quindi “Indiretta”. Questa libertà è sancita dai seguenti atteggiamenti:

– Rimanere con la palla per più di 4 secondi nell’area di rigore;
– se il portiere tocca o controlla la palla proveniente da un tiro laterale o un tiro da un compagno di squadra;
– Tenta di rimuovere la palla dalle mani del portiere
– Arresti la palla;
– cercare di ingannare l’avversario se passato da un compagno di squadra;
– Prova a ritardare il tempo di partenza;
– impedire al portiere di lanciare la palla con le mani;
– Tra le altre cose …

  1. Pena massima

La penalità massima è presa quando un giocatore subisce un fallo nell’ambito della zona di rigore e questa penalità non ha alcuna barriera diversa dalla penalità precedente. Questo è fatto a 6 metri dall’obiettivo, al punto che è al centro della linea che delimiterà la zona di rigore e in fronte di quel punto il metro 1 lontano questo altro punto che segna fino a che distanza il portiere / portiere potrebbe difendere la pena. Ci sono due piccole regole per contrassegnare questa sanzione.

– Il giocatore che deve segnare può inviare la palla in avanti;
– Non riesce a toccare ancora la palla finché la palla non tocca un altro giocatore;

  1. Angolo

L’angolo è contrassegnato quando la palla esce dalla linea inferiore e l’ultimo che tocca la palla è stato un giocatore della squadra opposta (di solito quello che sta difendendo).

La sua marcatura è fatta nell’angolo del campo accanto alla fine e alla linea laterale del lato dove la palla è uscita, la sua zona è delimitata da un piccolo cerchio di ¼ (90 gradi) e può essere contrassegnato direttamente o indirettamente .

Ogni squadra ha un limite di errori 5 (queste hanno anche alcune regole, la maggior parte dei quali è il numero di liberi diretti) da quello che può fare. Dal fallo di 6ª questa squadra non ha più diritto alla formazione di una barriera e l’arbitro comincia a dare la legge del vantaggio in una chiara situazione per il gol.

futsal-campo

Sanzioni disciplinari

Come nel calcio, i giocatori di futsal possono essere avvisati con carte, che sono gialle e rosse. Giallo significa avvertimento e se si porta un altro durante l’incontro è mostrato un rosso e viene espulso, rosso è immediata espulsione.

Le carte gialle sono visualizzate nelle seguenti situazioni:

  1. Se il giocatore entra in tribunale prima di due minuti di espulsione temporanea;
  2. Costantemente rompendo le regole del gioco;
  3. Non sono d’accordo con i gesti e le parole delle decisioni dell’arbitro;
  4. Avere comportamenti non sportivi;
  5. Indirizzare gli arbitri, il giudice o il timekeeper a denunciare o discutere di qualsiasi decisione;
  6. Impedire o rendere difficile il riavvio;
  7. Simulare durante il gioco con il tentativo di ingannare gli arbitri;
  8. Lasciare la partita senza l’autorizzazione dell’arbitro;
  9. Un giocatore, diverso dal portiere, cerca di difendere la palla con le mani in modo che la sua squadra non subisca l’obiettivo ecc.

Le carte rosse vengono visualizzate nelle seguenti situazioni:

  1. Avere comportamento violento;
  2. Fare un gioco serio;
  3. Esegui gesti osceni, maledetti e offensivi;
  4. Avere due volte nella stessa partita un atteggiamento punibile con carta gialla;
  5. Prevenire manualmente il punteggio di un gol contro la tua squadra, nel caso in cui non sei il portiere;
  6. Sputare qualcuno durante la partita;
  7. Dare una voce che potrebbe compromettere l’integrità fisica di un giocatore;
  8. Evitare illecitamente di tentare di completare una prova;
  9. Un giocatore si riserva di invadere il campo per lamentarsi o disturbare la partita.

Quando il giocatore vede la carta rossa, diretta o accumulata di giallo, viene automaticamente espulso dal prossimo gioco della gara. Lo stesso accade se 3 accumula carte gialle in diversi giochi della stessa competizione.

futsal-ball

Arbitri e il resto

Un gioco futsal è costituito da arbitri 2, essendo l’Arbitro Principale e l’Ausiliario.

Questi sono responsabili di sanzionare i giocatori quando commettono infrazioni, riprendono il gioco, controllano i fallo, decidono l’ora di inizio del gioco e praticamente tutte le decisioni che coinvolgono il gioco stesso.

Ci sono anche altri membri 2 esterni al gioco stesso che sono il timer annotazione.

timer è responsabile del timer di gioco e deve interrompere quando il gioco è interrotto da un fallo, un infortunio o un altro evento e quindi avviare nuovamente il timer quando il gioco riprende, tra le altre funzioni.

pointer ha come funzione di indicare il numero di fallo che i giocatori hanno commesso per controllare il numero di fallo per parte, controllare i giocatori di riserva e team tecnico, controllare le sostituzioni e il momento in cui sono state fatte, tra le altre cose …

futsal-giudici

Legge del vantaggio

Per rendere futsal un gioco più attraente e con meno pause, come avviene nel calcio, quando una squadra manca ma mantiene il possesso della palla ed è in buone condizioni per progredire sul campo l’arbitro decide di lasciar andare e così non finire per danneggiare la squadra che ha subito il fallo fermando il loro attacco.

Articoli correlati A proposito di Futsal

– Curiosità di 5 Futsal che non sapete

Link utili

http://www.cbfs.com.br/

E così, sai già di più su questo sport, quali sono le regole di futsal, la sua storia, le squadre, i difetti, ecc …?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *